IL VANTAGGIO DI SCEGLIERE STOWELL

STOWELL nasce dall’incontro di molteplici esperienze nel settore del condizionamento e della climatizzazione che hanno permesso, dopo approfonditi studi sulla fattibilità tecnica e sul potenziale commerciale, la realizzazione di un importante realtà produttiva.

Da qui la fusione e la nascita della nuova realtà: STOWELL SRL. Qualità, rispetto dell’ambiente, tecnologia e professionalità sono i principi della nostra azienda che da sempre lavora su sistemi innovativi. Nei nostri prodotti troverà queste quattro specifiche, caratteristiche che ci hanno permesso di ottenere sistemi di climatizzazione sempre più unici nel loro genere. L’Azienda opera in Italia e in altre 12 diverse nazioni divise in 3 continenti fra cui l’Europa, l’Africa e Sud Est Asitico. Il nostro obiettivo è quello di fornire un prodotto professionale, pratico, funzionale, efficiente, capace di soddisfare il nostro acquirente.
  • A partire dal 03/01/13 è entrato in vigore il cosiddetto “Conto Energia Termico” che prevede un contributo in denaro per l’acquisto di stufe, termocamini e caldaie a biomassa che rispondano a particolari requisiti e che sianoinstallate in sostituzione di alcune tipologie di impianti di riscaldamento già esistenti. Quindi non si tratta di una detrazione fiscale ma di un incentivo erogato direttamente dal GSE al richiedente in due anni (per stufe, termocamini, o caldaie fino a 35 kW) o in cinque anni (per caldaie sopra i 35 kW)
  • Un servizio di post vendita sempre efficiente, al servizio del consumatore,  tramite Centri di Assistenza in tutta Italia per tutti i prodotti commercialIzzati.
  • Potete ottenere una detrazione fiscale Irpef del 50% in dieci anni dell'importo pagato per acquistare una nuova stufa o camino, se i lavori effettuati rientrano in un progetto di ristrutturazione edilizia.Attenzione, la detrazione del 50% è valida per le spese sostenute entro il 31/12/15.
  • L’agevolazione consiste nel riconoscimento di detrazioni d’imposta nella misura del 65% delle spese sostenute per l’acquisto  e l’installazione di generatori a pellet, a patto che queste procurino un risparmio energetico attestata da relativa certificazione. Si tratta di riduzioni dell’Irpef (imposta sul reddito delle persone fisiche) e dell’Ires ( Imposta sul reddito delle società) concesse per interventi che aumentino il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.